Nascondere foto e post dal diario Facebook, personalizzare

Eccoci di nuovo qui a parlarvi di Facebook, oggi, ci occuperemo del diario e di alcune importanti impostazioni, nascondere foto e post + come personalizzare il proprio diario.

Il diario di Facebook (l’ex bacheca) è stato notevolmente rinnovato negli ultimi tempi, cambiando quello che era il layout storico.
Tra le funzionalità più interessanti introdotte c’è, l’immagine di copertina. In breve si tratta di uno sfondo dell’immagine principale del profilo, la propria testata.




Caricare una copertina è facile! Fare clic su Aggiungi una copertina e poi decidere se selezionare una foto dal computer oppure da un album preesistente nel profilo. L’immagine di copertina come quella del profilo può essere modificata in ogni momento.

Ha subito un profondo restyling anche l’area di testo “A cosa stai pensando?”, dove oltre ovviamente a continuare a condividere pensieri, foto e link è possibile aggiungere alcuni particolari interessanti:

Chi è con te, consente di “taggare” i propri amici all’interno di un post; modificare la data di pubblicazione; aggiungere la posizione gps di dove vi trovate nel momento che state “postando”;





La privacy, che permette di nascondere un post solo ad alcune persone o categorie: Pubblica, visibile a tutti (anche non amici); Amici; Solo io; Personalizzata, in questo caso si aprirà una nuova finestra dove bisognerà selezionare i nomi dei contatti che possono leggere il post.

Sempre all’interno del box “A cosa stai pensando?” si trova una nuova funzione:

Avvenimento importante. Scegliendo una delle cinque categorie messe a disposizione, da lavoro e istruzione a viaggi ed esperienze, da famiglia e relazioni a salute e benessere, potrete condividere in modo originale un evento della propria esistenza.

Fare clic su una di queste categorie, ad esempio un clic su Casa e stile di vita, genererà le seguenti sottocategorie: Trasloco, acquisto di una casa, lavori in casa ecc.

A questo punto, in una nuova finestra sarà possibile inserire i dettagli dell’avvenimento importante, riempiendo i vari campi: dove, indirizzo, da, con chi, quando, notizia e ovviamente aggiungere una o più foto all’avvenimento importante.

Pubblicato il post è inoltre possibile mettere una notizia in evidenza, significa che occuperà lo spazio di due post anziché di uno solo, facendo clic sull’icona a forma di stella.

Adesso ci occupiamo del delicato tema della privacy, spesso e volentieri sottovalutata dagli utenti.

Iniziamo a nascondere un post o una foto già pubblicata, niente di più facile! Basta fare clic sull’icona a forma di matita e selezionare la voce Nascondi dal diario.

Il ripristino del post avviene facendo clic su Registro attività e individuando la voce nascosta (simbolo di divieto) e modificandolo in visibile sul diario oppure notizia in evidenzia.

Sul registro dell’attività vengono mostrati tutti i contenuti condivisi su Facebook da quando si è iscritti all’ultima volta che è stato utilizzato.

Da qui sarà possibile modificare la privacy e nascondere/mostrare un post.

Infine, ecco due valori che sarebbe opportuno cambiare nella sezione impostazioni -> account e impostazioni privacy.

Nel primo decidere quali notifiche ricevere via email, mentre nel secondo decidere se il profilo dev’essere visibile a tutti (pubblica) o solo agli amici o ancora solo alle persone che si selezionano.

Queste sono solo alcune delle principali funzionalità del nuovo odiato/amato diario o Timeline di Facebook!

Commenta